Filippo

thumbnail

Filippo Graziani – Batteria Ha iniziato a suonare all’eta’ di 3 anni con i primi drum-kit artigianali fatti in casa. Verso i 12 anni cominciano le prime esperienze con piccole band della zona, con esibizioni nelle cantine e in piccole situazioni live. Successivamente frequenta 3 anni di conservatorio al “B. Maderna” di Cesena, studiando percussioni e pianoforte complementare (si ritiene però completamente autodidatta). Nel 2000 entra a far parte dei Bilico, band riminese paragonata ai Nomadi, suonando in tutta Italia al fianco di artisti del calibro di Spagna, Marco Ferradini, Gatto Panceri, Matia Bazar, Antonella Ruggero, Ron, Mietta, Syria e molti altri.
Nel 2003 viene contattato per prendere parte al tour estivo di Luna Grillo coadiuvato dai musicisti Enrico Cifaldi (chitarre) e Claudio Cittarella (basso), arrivando persino in Croazia e Cagliari ad aprire i concerti dei Tiromancino ed Edoardo Bennato. Dal 2004 al 2007 entra nei Super-Hero, band capitanata dall’autore Leonardo Polverelli, incidendo anche le tracce di batteria per il loro disco “The trick of the tale”. Collabora al contempo con varie rock cover rock band e si esibisce in svariati locali dell’Emilia e delle Marche.  Nel 2008 la grande occasione con l’entrata nei Jamiromania e la dimostrazione definitiva della sua passione per la musica funk, disco e acid jazz. Filippo suona batterie Drum Sound, piatti Zildjan e bacchette Lantec.