Andrea

thumbnail

Andrea Sacanna – Chitarra e programmazione Scopre l’amore improvviso verso la chitarra all’età di 10 anni quando nel 1986 esplode il fenomeno Europe, ma riesce a farsi regalare il primo strumento solamente nel 1992. Già da subito non perde tempo e con alcuni compagni di classe e amici forma la sua prima band di stampo hard rock con la quale si ritrova nei fine settimana a suonare brani dei Guns n Roses, Metallica, e dei suoi amatissimi Bon Jovi. Prevalentemente autodidatta per i primi anni (si fa le ossa sulle tablature delle sue canzoni preferite) frequenta invece dal 1995 al 1997 corsi privati per affinare la sua tecnica ispirandosi a chitarristi come Richie Sambora, Slash e il grande Paul Gilbert. Rimane sempre legato al gruppo originato nel 1992, diventato negli anni White Noise (1994-2001) e Lady Miami (2003-2006) con i quali propone nei vari locali della riviera riminese un rock che dalle sonorità più hard dei Van Halen, Mr. Big, ecc… arriva a quelle più commerciali di Lenny Kravitz e funky dei RHCP.

Il cambio di direzione è dovuto prevalentemente alla scelta di aprirsi verso nuove esperienze che non riguardassero solo  il  genere hard-rock . Si appassiona dal 2005 di home recording e collaborando con Milo alla creazione del progetto Jamiromania realizza interamente tutte le basi della tribute band. Strumentazione: chitarra Fender Stratocaster, amplificatori Pod X3 Live, Mesa Boogie e Marshall.